BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI E GESTIONI S.p.A.
SERVIZI ON LINE Online Banking Impresa Pass

Social Responsibility

Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario

Dichiarazione Consolidata di carattere non finanziario La Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario, ai sensi del Decreto Legislativo 254 del 30 dicembre 2016, ha l'obiettivo di definire gli aspetti significativi in termini di impatti economici, ambientali e sociali del Gruppo che influiscono sul business aziendale e sulle valutazioni e decisioni dei suoi Stakeholder.

La Relazione è stata redatta in conformità ai nuovi standard «GRI Sustainability Reporting Standards» (2016) pubblicati dal Global Reporting Initiative (GRI), secondo l'approccio 'GRI-Referenced' claim.

Nella definizione delle proprie strategie e politiche di gestione, tra le priorità del Gruppo, rientrano gli interessi di tutti gli Stakeholder e gli impatti sociali e ambientali delle proprie attività.

Il processo strutturato di analisi di materialità è stato quindi realizzato, con l'obiettivo di assicurare la comprensione dell'attività del Gruppo, del suo andamento, e dei suoi risultati descrivendone le iniziative e i principali risultati in termini di performance di sostenibilità raggiunti nel corso dell’esercizio 2017.

 

Lettera del Presidente

Maurizio Lauri, presidente BIM "Il Gruppo Banca Intermobiliare da oltre 35 anni è attivo nella gestione dei patrimoni delle famiglie e delle imprese italiane con un'offerta completa di servizi di private banking: consulenza per gli investimenti, negoziazione, wealth management, gestione patrimoniale, prodotti di risparmio gestito, prodotti assicurativi, servizi fiduciari.

Capacità ed esperienze attraverso le quali abbiamo l'ambizione di passare dalla tradizionale gestione della finanza a quella dell'intero patrimonio familiare."
Leggi tutto >

 

Scarica la Dichiarazione