BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI E GESTIONI S.p.A.
SERVIZI ON LINE Online Banking Impresa Pass

News

06 settembre 2018

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. approva il Piano Strategico del Gruppo 2019-21

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. approva il Piano Strategico del Gruppo 2019-2021:
- Con il previsto completamento delle iniziative di derisking e di rafforzamento patrimoniale entro l’anno, si elevano i livelli di solidità patrimoniale e finanziaria del Gruppo, creando le migliori condizioni per l’avvio del nuovo piano strategico e di sviluppo 2019-2021;
- Confermato il posizionamento del Gruppo Bim quale piattaforma di private banking di fascia alta, capital light, dal profilo di rischio conservativo nell’erogazione del credito e nella gestione degli investimenti in titoli;
- Avviato piano di sviluppo della rete commerciale con il reclutamento di Private Banker altamente qualificati;
- Redditività degli assets prevista pari a 95 bps al 2021, in linea con le best practices internazionali;
- Previsti oltre 17 €/mln di investimenti per rinnovare la struttura operativa e tecnologica, con un obiettivo di cost income ratio pari a 81% nel 2021;
- Prevista una riduzione degli RWA a circa 600 €/m (1100 €/m al 30 giugno 2018), con requisiti patrimoniali di Vigilanza superiori ai livelli regolamentari minimi.

Nella stessa seduta, il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. ha rinviato la approvazione della relazione semestrale al 28 settembre 2018, in ragione delle operazioni straordinarie in corso di realizzazione, mentre ha modificato gli schemi già approvati il 9 agosto scorso - con un incremento della perdita di periodo di €/Mln 36.
Il Consiglio ha quindi approvato le relazioni degli Amministratori per l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Soci convocata per il 28 settembre 2018.

>> SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

Torna all'archivio News Stampa