BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI E GESTIONI S.p.A.

News

18 febbraio 2019

Il CdA di BIM approva gli schemi di bilancio consolidato al 31.12.2018

 

  • Chiuso un esercizio di completa trasformazione del Gruppo: BIM prosegue nell’esecuzione del Piano Strategico 2019-21 rafforzata da una solida posizione patrimoniale (CET1 Phased-in e TCR pari a 21,3%; 10,4% al 31.12.2017) e da una significativa riduzione dell’esposizione ai rischi (più che dimezzati gli RWA, pari a €/Mln. 572, in riduzione del 51,1% a/a.);
  • Le operazioni straordinarie e l’andamento dei mercati finanziari influiscono sui risultati del 2018: risultato di periodo negativo per €/Mln. 147,5 (€/Mln. 49,3 al 31.12.2017); risultato della gestione operativa negativo per €/Mln. 39,2 (positivo per €/Mln. 1,2 al 31.12.2017); Asset Under Management a €/Mld. 5,5 (€/Mld. 7,4 al 31.12.2017);
  • Puntuale esecuzione delle iniziative industriali di piano: completato il processo di migrazione dei sistemi informatici per offrire soluzioni innovative a clientela, banker e personale;
  • Nominato da Trinity l’advisor finanziario per valutare possibili operazioni straordinarie finalizzate ad accelerare la realizzazione del Piano industriale di BIM.

 

>> SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

Torna all'archivio News Stampa