BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI E GESTIONI S.p.A.
SERVIZI ON LINE Clarisbanca Impresa Pass

News

18 ottobre 2017

Effettuato oggi il Closing della acquisizione del 100% di Bim Suisse da parte di Banca Zarattini & Co.

Effettuato oggi il Closing della acquisizione del 100% di Bim Suisse da parte di Banca Zarattini & Co.

Avviata una forte collaborazione strategica tra Banca Intermobiliare e Banca Zarattini & Co. con una piattaforma di servizi per la clientela Private assolutamente innovativa

Lugano - Milano, 18 ottobre 2017

Banca Zarattini & Co. (“Banca Zarattini”) e Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. (“Banca Intermobiliare” o “BIM”) comunicano con piacere che, superate tutte le condizioni sospensive previste, tra cui la autorizzazione della Autorità di Vigilanza svizzera, è stata oggi perfezionata l’operazione di cessione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni (SUISSE) SA (“BIM Suisse”) in favore di Banca Zarattini ad un prezzo di Chf 40,4 mln, suscettibile di un aggiustamento, ad esito del risultato economico e dell’andamento delle masse gestite di BIM Suisse tra il 30 giugno e il 18 ottobre, da determinarsi entro 15 giorni lavorativi da oggi e quantificabile attualmente in una contenuta diminuzione del 2% circa.

Nell’ambito della suddetta operazione, come previsto, BIM ha rilevato da BIM Suisse la totalità del capitale azionario di Patio Lugano S.A. per Chf 15,05 mln.

A livello consolidato, l’operazione determina un beneficio sul Cet 1 di BIM stimabile in 47 bps.

Banca Intermobiliare ha così realizzato uno degli obiettivi prefissatisi con la nuova gestione, volto da una parte a focalizzare il core business sull’attività di Private Banking di fascia alta in Italia e dall'altra a dotarsi di una forte alleanza e sinergia sul mercato Elvetico del Private Banking.

 

 

>> SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

Torna all'archivio News Stampa