BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI E GESTIONI S.p.A.
SERVIZI ON LINE Online Banking Impresa Pass

News

20 settembre 2018

BIM approva la cessione e la cartolarizzazione di un portafoglio di crediti deteriorati per un valore nominale lordo di oltre 600 Milioni di Euro

Milano, 19 settembre 2018 ‐ Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A., riunitosi sotto la Presidenza di Maurizio Lauri, ha approvato - nelle sedute del 12/9 e 19/9 correnti - un’operazione finalizzata al deconsolidamento delle esposizioni deteriorate presenti nel portafoglio BIM (crediti in sofferenza, utp, scaduti ed in bonis) con valore nominale lordo (Gross Book Value) al 30 giugno di 601,1 Milioni di Euro (l’ “Operazione”).


L’Operazione – da considerarsi attuativa del Piano Strategico approvato il 6/9/2018 e coerente con gli obiettivi precedentemente presentati al mercato dall’azionista di maggioranza (Trinity Investment Designated Activity Company) – contribuisce ad accelerare la trasformazione di BIM in una Banca capital light nel rispetto della tempistica già resa nota al mercato con comunicato dello scorso 9 agosto.

 

>> SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

Torna all'archivio News Stampa