BANCA INTERMOBILIARE DI INVESTIMENTI E GESTIONI S.p.A.
SERVIZI ON LINE Online Banking Impresa Pass

News

09 febbraio 2018

Bim – Approvati schemi di bilancio consolidato al 31.12.2017

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare S.p.A. approva gli schemi di bilancio consolidato al 31.12.2017

• Risultato negativo dimezzato rispetto al 2016 (€/Mln. 49,3, vs €/Mln. 93,4 del 2016) ed in linea con indicazioni di piano per il 2017.

• Ottime performance della gestione del portafoglio di proprietà, con il Risultato dell’operatività finanziaria in crescita del 71,4% (€/Mln. 16 vs €/Mln. 9,3 del 2016), che   ha parzialmente compensato la riduzione del Margine di Interesse (€/Mln. 11,8 vs €/Mln. 21,8 del 2016, -46%)

• Margine di intermediazione pari a €/Mln. 86,3 (-6,1% a/a), con lieve flessione delle commissioni nette (-3,7% a/a).

• Costi operativi in flessione del 5,7% (€/Mln. 84,5 vs €/Mln. 89,7 del 2016). Al netto di costi straordinari connessi ai progetti di re-internalizzazione delle attività in outsourcing, di riorganizzazione della Banca, e al processo di cessione di Bim (€/Mln. 4,4), la riduzione dei costi sarebbe stata pari al 10,7%.

• Risultato della gestione operativa sostanzialmente stabile a €/Mln. 1,8 (€/Mln. 2,3 del 2016).

• Tasso di copertura dei crediti deteriorati a 60,6% (53,1% al 31.12.2016), in ulteriore sensibile crescita e superiore ai livelli di sistema. Rettifiche di valore a €/Mln. 45,6 (€/Mln. 91,6 al 31.12.2016).

• Ratios patrimoniali sostanzialmente stabili: CET1 a 10,44% (11,13% al 31.12.2016) e TCR al 10,52 (11,32% al 31.12.2016). Significativa riduzione degli RWA in conseguenza della implementazione della politica di de-risking deliberata dal CdA (€/Mln. 1.156 vs €/Mln. 1.412 -18,1% a/a).

• Liquidity Coverage Ratio (LCR) a 114,79%

 

>> SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

Torna all'archivio News Stampa